Codice Etico | Blasteem


CODICE ETICO


INDICE

PREMESSA
Art.1- AMBITO DI APPLICAZIONE E DESTINATARI
Art.2- PRINCIPI GENERALI
Art.3- COMUNICAZIONE
Art.4- RESPONSABILITA' E CORRETTEZZA
Art.5- PROTEZIONE GENERALE
Art.6- CONFLITTO DI INTERESSE
Art.7- RISERVATEZZA
Art.8- EGUAGLIANZA, NON DISCRIMINAZIONE, PARI OPPORTUNITA'
Art.9- INTEGRITA' E TUTELA DELLA PERSONALITA' INDIVIDUALE
Art.10- PROPRIETA' INTELLETTUALE/INDUSTRIALE
Art.11- USO DEI BENI E MATERIALI AZIENDALI
Art.12- ANTIRICICLAGGIO
Art.13- TUTELA DELLA CONCORRENZA
Art.14- RAPPORTI CON I FORNITORI
Art.15- RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI
Art.16- SALUTE,SICUREZZA E AMBIENTE
Art.17- SISTEMA SANZIONATORIO
Art.18- DISPOSIZIONI FINALI

PREMESSA

BLASTEEM è un “social” dedicato all'intrattenimento web, un luogo di incontro virtuale e fisico fra CREATORS e utenti del web.
Gli utenti sono liberi di commentare, osservare ed interagire con il materiale caricato dai CREATORS.
BLASTEEM, favorisce un ambiente di lavoro che, ispirato al rispetto, alla correttezza ed alla collaborazione, permette il coinvolgimento e la responsabilizzazione dei “CREATORS”, con riguardo agli specifici obiettivi da raggiungere e alle modalità per perseguirli.
BLASTEEM, agisce perseguendo i principi di lealtà, correttezza, responsabilità, libertà, dignità della persona umana e rispetto della diversità e ripudia ogni discriminazione basata sul sesso, sulle razze, sulle lingue, sulle condizioni personali e sociali sul credo religioso e politico.
Art.1- AMBITO DI APPLICAZIONE E DESTINATARI

I Partecipanti (CREATORS e collaboratori) al social “BLASTEEM”, adottano il presente Codice Etico quale “Carta dei diritti e dei doveri fondamentali” attraverso la quale il social individua e chiarisce le proprie responsabilità e gli impegni etici verso i propri “stakeholders”, nonché quale parte “integrante” del contratto che lega reciprocamente i partecipanti (CREATORS e collaboratori) al social.
Al Codice Etico sono attribuite le seguenti funzioni:
di legittimazione: esplicita i doveri e le responsabilità di BLASTEEM nei confronti degli stakeholders;
cognitiva: attraverso l'enunciazione di principi astratti e generali e di regole consente di riconoscere i comportamenti non etici e di indicare la corretta modalità di esercizio delle funzioni di ciascuno;
di incentivo: richiedendo l'osservanza dei principi e delle regole in esso contenute, contribuisce allo sviluppo di una coscienza etica e rafforza la reputazione di BLASTEEM ed il rapporto di fiducia con i partecipanti.
I portatori di interesse (stakeholders), di BLASTEEM sono:
i FOLLOWERS(comprese le persone di minore età).
Le norme del Codice Etico si applicano, senza eccezione alcuna, ai seguenti soggetti o Destinatari:
i CREATORS;
tutti coloro che operano per BLASTEEM, quale che sia il rapporto, anche temporaneo, che li lega al suddetto social( “Collaboratori”).
BLASTEEM, considera che:
l'utenza del social è costituita anche da persone di minore età;
che il bisogno del minore a uno sviluppo regolare e compiuto è un diritto riconosciuto dall’ordinamento giuridico nazionale e internazionale: basta ricordare l’articolo della Costituzione che impegna la comunità nazionale, in tutte le sue articolazioni, a proteggere l’infanzia e la gioventù (art.31) o la Convenzione dell’ONU del 1989 – divenuta legge dello Stato nel 1991, che impone a tutti di collaborare per predisporre le condizioni perché i minori possano vivere una vita autonoma nella società, nello spirito di pace, dignità, tolleranza, libertà, eguaglianza, solidarietà e che fa divieto di sottoporlo a interferenze arbitrarie o illegali nella sua privacy e comunque a forme di violenza, danno, abuso mentale, sfruttamento;
che il minore è un cittadino soggetto di diritti; egli ha perciò diritto a essere tutelato da contenuti che possano nuocere alla sua integrità psichica e morale, anche se la sua famiglia è carente sul piano educativo;
che, riconosciuti i diritti di ogni cittadino – utente e quelli di libertà di informazione e di impresa, quando questi siano contrapposti a quelli del bambino/adolescente, si applica il principio di cui all’art.3 della Convenzione ONU secondo cui “i maggiori interessi del bambino/adolescente devono costituire oggetto di primaria considerazione”.

Art.2- PRINCIPI GENERALI

Il Codice Etico rappresenta un insieme di principi la cui osservanza è di fondamentale importanza per il regolare funzionamento, l'affidabilità e l'immagine di BLASTEEM. A tali principi si richiamano le operazioni, i comportamenti ed i rapporti interni a BLASTEEM.
BLASTEEM, riconosce la centralità delle risorse umane e ritiene che un fattore essenziale di successo e di sviluppo dello stesso, sia costituito dal contributo professionale delle persone che vi operano (CREATORS e collaboratori). La gestione delle risorse umane di BLASTEEM, è improntata al rispetto della personalità e professionalità di ciascuna di esse, in un quadro di lealtà e di fiducia.
BLASTEEM,inoltre, si impegna a:
migliorare ed elevare la qualità dei contenuti video, tenendo conto che sono destinati anche ai minori;
collaborare col sistema scolastico per educare i minori a una corretta ed adeguata alfabetizzazione del web, anche con il supporto di esperti di settore;
sensibilizzare ai problemi dell’infanzia, tutte le figure professionali coinvolte nella preparazione dei video, nelle forme ritenute opportune dal social.

Art.3- COMUNICAZIONE

Le norme del Codice Etico, costituiscono parte integrante delle obbligazioni contrattuali dei CREATORS e dei Collaboratori. I comportamenti contrari ai principi ed alle disposizioni indicate nel Codice saranno valutati da BLASTEEM e disciplinati.
A tutti i Destinatari è richiesta la conoscenza delle norme ivi contenute che regolano l'attività svolta(produzione di video).
BLASTEEM si impegna a:
garantire la massima diffusione del Codice Etico presso il personale (CREATORS e collaboratori), che “intrattiene” rapporti con il social;
assicurare l'aggiornamento costante del Codice Etico, in relazione al cambiamento delle esigenze aziendali e della normativa vigente;
garantire ogni strumento conoscitivo e di chiarimento circa l'interpretazione e l'attuazione delle norme contenute nel Codice Etico;
svolgere verifiche in ordine ad ogni notizia di violazione del Codice Etico, valutando i fatti ed assumendo, in caso di accertate violazioni, delle misure adeguate;
assicurare che la partecipazione dei minori ai video avvenga sempre con il massimo rispetto della loro persona, senza strumentalizzare la loro età e la loro ingenuità, senza affrontare con loro argomenti scabrosi e senza rivolgere domande allusive alla loro intimità e a quella dei loro familiari;
non utilizzare minori con gravi patologie o disabili per scopi propagandistici o per qualsiasi altra ragione che sia in contrasto con i loro diritti e che non tenga conto della loro dignità;
non trasmettere immagini di minori autori, testimoni o vittime di reati;
non far partecipare minori a video in cui si dibatte se sia opportuno il loro affidamento ad un genitore o a un altro, se sia giustificato un loro allontanamento da casa o un’adozione, se la condotta di un genitore sia stata più o meno dannosa;
a far sì che nei video si eviti la trasmissione di immagini di violenza o di sesso;
a non diffondere sequenze particolarmente crude o brutali o scene che, comunque, possano creare turbamento o forme imitative nello spettatore minore e notizie che possano nuocere alla integrità psichica o morale dei minori;
Il Codice Etico è altresì pubblicato sul sito web di BLASTEEM.

Art.4- RESPONSABILITA' E CORRETTEZZA

I Destinatari sono tenuti ad osservare diligentemente le norme del Codice Etico, astenendosi da comportamenti ad esso contrari. Inoltre, ciascun destinatario, si impegna a svolgere la propria attività lavorativa con impegno professionale, diligenza, efficienza e correttezza usando al meglio gli strumenti ed il tempo a sua disposizione ed assumendo le responsabilità legate agli impegni assunti.
Tutte le operazioni, le azioni ed i comportamenti tenuti da ogni Destinatario nello svolgimento del proprio incarico(produzione di video) sono ispirati alla trasparenza, correttezza, e al reciproco rispetto, nonché alla legittimità secondo le regole interne, al fine di tutelare l'immagine di BLASTEEM.
BLASTEEM, si impegna ad attivare specifici e qualificati corsi di formazione per sensibilizzare i destinatari del suddetto Codice Etico alla problematica “social e minori”.
BLASTEEM, si impegna ad ispirare la propria linea di condotta , per i video pubblicati, a quanto sopra indicato.
BLASTEEM, oltre al pieno rispetto delle leggi vigenti, si impegna a darsi strumenti propri di valutazione circa l’ammissibilità nei video, dei diversi contenuti proposti, a tutela del benessere morale, fisico e psichico dei minori.
BLASTEEM, si impegna a pubblicare video che siano di buona qualità e di piacevole intrattenimento; che propongano valori positivi umani e civili ed il rispetto della dignità della persona.

Art.5- PROTEZIONE GENERALE

I video pubblicati, non devono:
presentare minori come protagonisti impegnati in atteggiamenti pericolosi (situazioni di violenza, aggressività, autoaggressività, ecc.);
rappresentare i minori intenti al consumo di alcol, di tabacco o di sostanze stupefacenti, né presentare in modo negativo l’astinenza o la sobrietà dall’alcol, dal tabacco o da sostanze stupefacenti o, al contrario, in modo positivo l’assunzione di alcolici o superalcolici, tabacco o sostanze stupefacenti;
esortare i minori direttamente o tramite altre persone ad effettuare l’acquisto di alcuni prodotti quali pornografia, tabacco, superalcolici o contenere spot che promuovano siti di scommesse sportive o a contenuto erotico. Tali modelli potrebbero influire in maniera negativa sull'integrità fisica, psichica e morale dei minori, abusando della loro naturale credulità ed inesperienza.

Art.6- CONFLITTO DI INTERESSE

I Destinatari perseguono, nello svolgimento del loro incarico, gli obiettivi e gli interessi generali di BLASTEEM e si astengono da attività, comportamenti ed atti incompatibili con gli obblighi legati al rapporto con BLASTEEM;
I Destinatari informano il soggetto cui siano tenuti, a riferire delle situazioni o delle attività nelle quali potrebbero essere titolari di interessi, in conflitto con quelli di BLASTEEM ed in ogni altro caso in cui ricorrano rilevanti ragioni di convenienza. I destinatari rispettano le decisioni che in proposito sono assunte da BLASTEEM.

Art.7- RISERVATEZZA

BLASTEEM, nell'ambito dello svolgimento delle proprie attività, raccoglie una quantità significativa di dati e di informazioni riservate che si impegna a trattare in ottemperanza a tutte le norme in materia di privacy vigenti e alle migliori prassi di protezione della riservatezza.
I Destinatari assicurano la massima riservatezza sulle notizie e informazioni inerenti alle attività di BLASTEEM, acquisite e/o elaborate in occasione dell' espletamento del proprio incarico o funzione. Il trattamento delle informazioni riservate è disciplinato da apposite procedure interne.

Art.8- EGUAGLIANZA, NON DISCRIMINAZIONE, PARI OPPORTUNITA'

BLASTEEM, rifiuta ed esclude ogni forma di sfruttamento dei Destinatari in base al sesso, età, razza, lingua, nazionalità, religione, condizioni personali e sociali,, orientamento sessuale, opinioni politiche in tutte le decisioni che influiscano sulle relazioni con i propri interlocutori.
BLASTEEM, contrasta, perciò, ogni comportamento/atteggiamento discriminatorio o lesivo della persona, delle sue convinzioni o preferenze.
BLASTEEM, si impegna a favorire la promozione delle pari opportunità con riferimento alle condizioni ed alle opportunità di lavoro, alla formazione, allo sviluppo ed ala crescita professionale, nel pieno rispetto della normativa vigente e dei valori che ispirano il presente Codice Etico.

Art.9- INTEGRITA' E TUTELA DELLA PERSONALITA INDIVIDUALE

BLASTEEM si adopera attivamente per assicurare che le condizioni di lavoro al suo interno rispettino l' integrità morale e la dignità personale dell'individuo e si impegna a mantenere un ambiente di lavoro sicuro, salubre e libero da qualsiasi comportamento che implichi molestie personali di ogni genere, richiedendo a tutti i Destinatari di contribuire a tale obiettivo anche attraverso relazioni interpersonali e contegni individuali rispettosi degli altri.
BLASTEEM, vieta di prestare l'attività lavorativa nell'ambito dei rapporti con lo stesso in stato di alterazione da sostanze alcooliche, stupefacenti o psicotrope.

Art.10- PROPRIETA' INTELLETTUALE/INDUSTRIALE

BLASTEEM, detiene importanti diritti di proprietà intellettuale/industriale, la cui corretta gestione è ritenuta fondamentale. Per questo, tutti i Destinatari la cui attività, prevede il trattamento di dati, informazioni e documenti riguardanti i diritti di proprietà intellettuale/industriale di BLASTEEM devono custodirli con la massima riservatezza. Allo stesso modo, BLASTEEM rispetta e tutela gli altrui diritti di proprietà intellettuale/industriale, assicurando che siano usati solo prodotti originali, regolarmente licenziati dai legittimi titolari ed impiegati in conformità alle autorizzazioni ricevute.

Art.11- USO DI BENI E MATERIALI AZIENDALI

I Destinatari sono responsabili della protezione dei beni e dei materiali aziendali affidati e sono tenuti ad operare con diligenza per tutelare gli stessi (dal futo, dallo smarrimento, dal danneggiamento, da usi illeciti o inappropriati), attraverso dei comportamenti responsabili ed in linea con le disposizioni predisposte da BLASTEEM per regolamentare l'uso degli stessi.

Art.12- ANTIRICICLAGGIO

BLASTEEM, rispetta tutte le norme e disposizioni in tema di antiriciclaggio e richiede ai Destinatari di astenersi dal compimento di qualsiasi operazione che possa concorrere al trasferimento, alla sostituzione o all'impiego di proventi illeciti o che possa in qualche modo ostacolare l'identificazione di denaro, beni o altre utilità di provenienza delittuosa.

Art.13- TUTELA DELLA CONCORRENZA

BLASTEEM riconosce che una concorrenza corretta, libera e leale costituisce un fattore decisivo di crescita e di costante miglioramento dell'impresa e si astiene da comportamenti atti a favorire la conclusione di affari a proprio vantaggio in violazione della normativa vigente.

Art.14- RAPPORTI CON I FORNITORI

La selezione dei Fornitori, la determinazione degli acquisti di beni/servizi e la formulazione delle relative condizioni di acquisto devono avvenire nel rispetto dei principi del Codice Etico e sono basate sulla valutazione di parametri obiettivi quali la qualità, il prezzo del bene o servizio, le garanzie di assistenza, tempestività ed efficienza.
Particolare attenzione, nella scelta dei Fornitori, è dedicata alla verifica della loro affidabilità e serietà sotto il profilo del rispetto della normativa vigente di volta in volta e delle norme che disciplinano l'attività da loro svolta.
Se un Fornitore, nello svolgimento della propria attività per BLASTEEM, abbia comportamenti non in linea con i principi contenuti nel presente Codice Etico saranno adottati opportuni provvedimenti.

Art.15- RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI

BLASTEEM,mantiene un rapporto di collaborazione e di trasparenza con le istituzioni pubbliche nazionali, comunitarie ed internazionali con l'obiettivo di “facilitare” il dialogo su temi di interesse specifico.
BLASTEEM, qualora lo ritenga opportuno, può sostenere programmi di Istituzioni o enti pubblici intesi a realizzare utilità e benefici per la collettività, sempre nel rispetto della normativa applicabile, dei principi definiti nel presente Codice Etico e delle procedure aziendali di volta in volta vigenti.

Art.16- SALUTE,SICUREZZA E AMBIENTE

Nell'ambito della propria attività BLASTEEM si ispira al principio di rispetto e salvaguardia dell'ambiente e persegue l'obiettivo di tutelare la sicurezza e la salute dei Destinatari, adottando tutte le misure previste a tal fine dalla legge.

Art.17- SISTEMA SANZIONATORIO

La violazione delle disposizioni contenute nel presente Codice Etico,comporta a carico dei Destinatari responsabili di tali violazioni l'applicazione dei provvedimenti sanzionatori disciplinati da quanto vigente nella normativa statale. Tali violazioni,ledono il rapporto di fiducia-improntato in termini di trasparenza, correttezza,integrità e lealtà-instaurato con BLASTEEM.
In particolare, la violazione delle suddette norme costituisce inadempimento delle obbligazioni derivanti dal rapporto di lavoro e può, determinare l'avvio di procedimenti disciplinari a carico dei soggetti interessati, con conseguenze di legge, anche in merito alla conservazione del rapporto di lavoro e ciò indipendentemente dall'instaurazione di un eventuale procedimento penale o amministrativo e dall'esito del conseguente giudizio, poiché il Codice Etico rappresenta di per sé un insieme di norme di comportamento vincolante per i Destinatari.

Art.18- DISPOSIZIONI FINALI

Il Codice Etico è approvato da BLASTEEM. Eventuali futuri aggiornamenti del presente Codice Etico, dovuti ad adeguamenti normativi, all'evoluzione della sensibilità civile o di altro, dovranno essere approvati da BLASTEEM e diffusi tempestivamente a tutti i Destinatari.
Blasteem.com utilizza cookies. Navigando anche senza registrarti, acconsenti al loro utilizzo! Privacy policy | Chiudi